I serramenti riprendono vita

Il processo di restauro dei serramenti è un procedimento che necessita di professionalità ed esperienza. Ogni passaggio del ciclo di lavorazione deve essere eseguito prestando attenzione e cura ad ogni minimo dettaglio, solo così si potrà ottenere un risultato che duri nel tempo.

La nostra azienda è in grado di garantire un efficace restauro dei vecchi serramenti e un pieno recupero del loro aspetto e delle loro caratteristiche originali.
Il nostro ciclo di lavorazione completo è comprensivo del prelievo, della lavorazione delle parti fisse ( sverniciatura, riparazione e verniciatura ), una volta che il restauro del serramento è completato, del riposizionamento dello stesso. Il nostro servizio si conclude con il collaudo, operazione che ci permette di garantire il lavoro compiuto a regola d’arte.

sverniciatura

Dopo aver smontato le ferramenta, si attua il carteggio/sverniciatura del serramento, operazione che consente di raggiungere il vivo dell’essenza eliminando i precedenti strati di vernice.

restauro

restauro

Una volta arrivato nel reparto di falegnameria il serramento viene accuratamente ripristinato in tutte le sue componenti. Eventuali parti lignee ammalorate vengono sostituite con l’utilizzo dell’essenza originale. Le unioni del legname vengono rafforzate con l’apposizione di nuovi cavicchi o viti di legno. Se necessario può essere effettuato ogni tipo di ridimensionamento per un nuovo adattamento del manufatto.

Per aumentare il livello di tenuta termica dell’infisso è possibile l’installazione di nuove vetrate isolanti (termicamente e acusticamente) e la posa di guarnizioni su tutto il perimetro del serramento.

Il restauro dei serramenti è un’ operazione molto impegnativa affidata alle mani esperte di maestri falegnami che con la loro esperienza, aiutati dalle più moderne e tecnologiche attrezzature, valutano ed eseguono la migliore operazione in ogni situazione.

verniciatura

Preparazione alla verniciatura: il supporto viene carteggiato e levigato pronto per la verniciatura.

Per le operazioni di ripristino di porte, finestre, scuri in legno, la verniciatura avviene in 4 fasi (ciclo a 4 mani):
• Il primo passo è l’impregnazione a pennello del serramento con un prodotto protettivo e fungicida.;
• nella seconda fase viene applicato sempre a pennello un impregnante colorato con tonalità simile all’esistente ;
• nella terza fase vengono distribuite a spuzzo due mani di fondo a solvente e si termina l’operazione con la carteggiatura del fondo per eliminare le imperfezioni;
• nella quarta fase viene applicata 1 mano finitura all’acqua (trasparente/coprente colorata)

Il cliente può scegliere tra una vasta gamma di smalti colorati o impregnanti, con l’ausilio di apposite cartelle colori. Il prodotto scelto può essere applicato, in base alla natura del manufatto da trattare, a pennello o a spruzzo. Alle ferramenta viene applicata vernice antiruggine trasparente o colorata.

RIPRISTINO FERRAMENTA

Il ricondizionamento della ferramenta, i vecchi sistemi metallici di fissaggio, vengono da noi sverniciati, sbloccati, ove serve ricostruite o sostitute le parti mancanti e lubrificati i meccanismi.

Alla ferramenta viene applicata una vernice trasparente o colorata.